home page Docenti Daniela Di Nuzzo

Daniela Di Nuzzo

Diplomatasi presso l’Istituto musicale Pareggiato “G: Verdi” di Ravenna a soli 19 anni con il massimo dei voti, si è in seguito affermata in importanti Concorsi Nazionali ed Internazionali:

Nel Giugno 1991 è risultata vincitrice al concorso “G. B. Pergolesi” di Napoli e l’anno successivo ha meritato il primo premio assoluto e la consegna di una borsa di studio al Festival Nazionale di Acerra.

Per due anni consecutivi, 1991 e 1992 ha vinto una borsa di studio alla rassegna per giovani strumentisti di Ravenna. 

Da diversi anni svolge attività concertistica in Italia ed all’Estero, sia come solista, sia in duo con la sorella (soprano e violino), meritando consensi unanimi dalla critica giornalistica.

Nell’estate 1993 ha frequentato in qualità di effettiva il corso di pianoforte tenuto dal Maestro Paul Badura-Skoda presso l’Accademia Chigiana di Siena e superando le prove di selezione, ha seguito i corsi tenuti dallo stesso Maestro presso l’Accademia Internazionale di Vienna.

Dopo un’audizione è stata scelta come pianista dell’orchestra Jazz diretta dal Maestro Bruno Tommaso esibendosi a Ravenna e con la quale ha effettuato la registrazione di un CD.

Dal 1993 al 1996 ha lavorato come direttore di orchestra nella compagnia “Teatro Musica 900” che ha effettuato rappresentazioni in città italiane ed all’estero.

Ha seguito inoltre le lezioni di Maria Tipo, che l’ha richiesta come allieva presso la Scuola di musica di Fiesole.

Si è diplomata in “Musica vocale da camera” ed in “Jazz” presso il Conservatorio Statale “A. Boito” di Parma.

Si è brillantemente diplomata presso il Teatro Alla Scala di Milano come Maestro collaboratore di Sala e Palcoscenico ed Accompagnatore per la danza a seguito di un corso biennale con borsa di studio, che ha frequentato in qualità di effettiva dopo il superamento di una difficile selezione nazionale.

Tale preparazione le ha permesso di essere selezionata come Maestro Collaboratore in altre produzioni nazionali: nell’estate 1997 ha collaborato con il “Rossini Opera Festival” per le opere “Il barbiere di Siviglia” e “IL Signor Bruschino”.

Dal 1997 collabora come Maestro accompagnatore per le produzioni di “Ravenna Festival”.

Nell’ottobre ’98 ha partecipato alla produzione “Carillon” di Aldo Clementi del Teatro alla Scala, presso il Nuovo Piccolo Teatro di Milano, in qualità di orchestrale (pianista in scena), diretta dal Maestro Zoltan Pesko.

Dal 1999 accompagna le classi della scuola estiva della Royal Academy of Dance, ISTD di Londra, Cecchetti Society, Royal Ballett school, IDA dance, ABT New York, DIF Firenze.

Nel periodo 1996-2002 ha lavorato in qualità di pianista accompagnatore presso la Scuola di ballo del Teatro alla Scala di Milano sotto la direzione di Anna Maria Prina.

Nel gennaio 2005 si è recata a Londra presso la Royal Ballet School in qualità di pianista accompagnatore.

Da diversi anni suona presso l’Accademia internazionale “Ateneo Danza” di Forlì. Collabora costantemente con maestri della danza di fama internazionale: