home page Docenti Michele Di Molfetta

Michele Di Molfetta

Formatosi a Torino sotto l’insegnamento di Carla Parmeggiani e Arpad Kovacs, inizia la sua attività di ballerino professionista nel 1989 nella Compagnia del Teatro Regio di Torino, ballando coreografie di H. Van Manen, F. Bujones, J. Charrat, M. Petipa, F. Ashton, F. Monteverde, R. North ed altri ancora, ricoprendo anche ruoli da Solista e Primo Ballerino accanto ad Etoiles quali: N. Pontois, L. Hilaire, F. Clerc, I. Guerin, M. Legris, J. Bocca, D. Ganio.

Nel 1993 lavora con il Grand Theatre de Bordeaux e dal 1994 lavora con diverse compagnie italiane tra le quali la Compagnia di Balletto Italiano sotto la Direzione di Carla Fracci e l’Aterballetto sotto la Direzione di A. Amodio accanto a M. Loudieres e G. Iancu. Nella stagione 1995/1996 lavora al Gothenburg Ballet (Svezia) e nella Compagnia Teatro Nuovo di Torino ballando coreografie di N. Duato e R. North.

Successivamente balla con il Teatro Sociale di Rovigo accanto ad A. Molin coreografie di R. North e di R. Cohan. Nel 1998/1999 lavora nella Compagnia dell’Arena di Verona anche come Solista e Primo Ballerino; nelle due stagioni dal 1999 al 2001 continua la sua carriera con lo Scottish Ballet, ricoprendo ruoli da Solista e Primo Ballerino a fianco di S. Fournial, A. Cooper, R. Calderini.